Slider

Venerdì, 20 Ottobre 2017 - “Tzigane” - Orchestra Filarmonica del Mediterraneo

Venerdì, 20 Ottobre 2017 ore 20,30

Orchestra Filarmonica del Mediterraneo

“Concerto di Inaugurazione”

George Bizet: CARMEN FANTASY
Ernest Chausson: POEME Op. 25 per violino e orchestra
Maurice Ravel TZIGANE: rapsodia per violino e orchestra
Maurice Ravel: BOLERO

Salvatore Greco violino
Michele De Luca direttore

OrchestraFilarmonicaDelMediterraneo

L'Orchestra Filarmonica del Mediterraneo, è un’orchestra sinfonica che nasce all’interno della compagine orchestrale della Fondazione “Teatro Massimo” di Palermo.

Come già in altri teatri Italiani, come La Scala di Milano, La Fenice di Venezia, Il Teatro Regio di Torino, il Comunale di Bologna, l’intento dell’Orchestra Filarmonica ha come obiettivo lo sviluppo del repertorio sinfonico e solistico, ampliando così la missione culturale dei musicisti del Teatro Massimo di Palermo sul territorio Regionale.

La particolarità di questa formazione è che fra i suoi componenti, oltre alle ricercate abilità tecniche e musicali, vige la regola dell’amicizia e dello stare bene insieme. Formata da musicisti che liberamente hanno scelto di aggregarsi, tutti insieme i componenti, condividono che non avrebbe senso ritrovarsi al di fuori dell’orario di lavoro, sacrificare il proprio tempo libero se non ci fosse da condividere oltre che nuove ed ambiziose progettualità anche un sano rapporto di affiatamento e familiarità.

L'orchestra ha intenzione di instaurare rapporti di collaborazione con i maggiori direttori d’orchestra e solisti che sono presenti nel panorama musicale mondiale e ha intensione di divenire laboratorio di formazione musicale. Un laboratorio rivolto a tutti i giovani strumentisti Siciliani che vogliono imparare la professione di professore d’orchestra.

Questa formazione vuole divenire “soggetto propulsore” per la rinascita artistico-culturale del territorio, mezzo di diffusione della musica presso le nuove generazioni e vuol essere al fianco delle principali istituzioni culturali, turistiche, scientifiche e associazioni di volontariato della Nostra Regione, per far si che l’intero territorio possa essere coinvolto in un movimento di rinascita, sviluppo e crescita.

Solisti di eccezione il violinista Salvatore Greco, Primo violino di spalla dell’orchestra del Teatro Massimo di Palermo e la soprano Fulvia Lo Cicero, giovane artista Palermitana che ha già ottenuto lusinghieri consensi dalla critica specialistica Nazionale.

Sul podio il Direttore artistico del Teatro Comunale “G. Lena” di Cammarata, il Maestro Michele De Luca.

MicheleDeLucaSalvatoreGrecoFulviaLoCicero